Il termogatto

Il fine esistenziale di questi gatti è di riuscire dormire sempre e comunque nei luoghi più caldi della vostra casa.
Come il gatto soprammobile, il termogatto non ha fasi di veglia, se non quei brevi momenti di spostamento da un posto caldo all’altro. In cui, a onor del vero, non è comunque del tutto sveglio.
Tutto ciò senza apparenti limitazioni di temperatura. Infatti, lo potrete trovare che dorme sul calorifero, nel vostro letto, sul tostapane, nella pelliccia di vostra suocera, sul cofano bollente della vostra auto, sul vostro stomaco se vi siete addormentati dopo mangiato, sul forno acceso o (a volte) nel forno acceso, se siete così distratti da lasciarlo aperto.
La cosa più sorprendente è che il termogatto raggiunge temperature da bollito senza dimostrare alcun fastidio e soprattutto rimanendo perfettamente crudo. Cercate di resistere alla tentazione di saggiarne la cottura con uno stuzzicadenti, il termogatto non é molto comprensivo quando lo si considera un animale commestibile.

La cosa più importante è usare la massima cautela se volete spostarlo. Ad esempio, siete stanchi e volete sedervi e leggere quel romanzo così interessante che avete appena comprato. Ma sulla vostra poltrona preferita, quella vicina alla lampada da tavolo dalla luce soffusa, dorme il vostro termogatto. Voi cosa fate? Lo sollevate con disinvoltura per posarlo sul puff lì vicino? Sbagliato.
Quello che voi non sapete è che il micio fino a pochi minuti prima dormiva appoggiato al forno, dove avete cotto per tre ore l’arrosto ripieno. Perciò quando lo prendete tra le braccia, il gatto ha una temperatura esterna di almeno 180/200 gradi centigradi.
Il padrone del termogatto, infatti, si riconosce dalle caratteristiche ustioni alle mani.
Come approcciare il vostro termogatto? Semplice, con delle grandi presine.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...